A che età si fa sesso la prima volta? Perdere la verginità è ancora un taboo?

Renato Bellini agosto 15, 2008 0

L’argomento che andiamo ad affrontare quest’oggi è molto particolare e riguarda soprattutto le persone che si avvicinano per la prima volta al sesso, cercheremo infatti di analizzare al giorno d’oggi a che età di decide di fare sesso, e perchè l’età si è abbassata improvvisamente in questi ultimi anni.

Fino a non molto tempo fa il sesso veniva considerato come una tappa fondamentale della vita di una qualsiasi persona, le ragazze per esempio ritenevano opportuno concedersi al proprio partner solo dopo un matrimonio, ovvero dopo un legame formalmente (in tutti i sensi) vero e duraturo. Questa cosa, personalmente, è una delle cose più stupide che si possano dire anzi pensare; il sesso è la cosa più bella del mondo, qualunque individuo ha bisogno (fisico e mentale) di fare del sano sesso, l’uomo è stato progettato anche per quello, di conseguenza non si può fare la programmazione del sesso, è sbagliato, deve essere spontanea la scelta e non condizionata da mille dicerie e stupidaggini.

Con il passare degli anni però, l’età “sessuale” si è abbassata drasticamente, abbiamo infatti esempi di ragazze e ragazzi che perdono la loro verginità anche sotto i dodici anni, e questo francamente mi sembra un tantino esagerato. In realtà un età per fare sesso non esiste, c’è gente che crede che fare l’amore nella vita sia una cosa superflua, un di più (forse è anche per questo che molti matrimoni finiscono) mentre invece dovrebbe essere il momento di massimo godimento assoluto, un momento dove ci sentiamo veramente i padroni del mondo, insomma dovrebbe essere il momento perfetto!!

Secondo alcuni pareri che abbiamo raccolto in giro l’età media in cui i ragazzi, ma soprattutto le ragazze (se dipendesse da noi maschietti vorremo farlo già a 10 anni) si concedono è intorno ai 15- 16 anni, che confrontati con i dati di 20 anni è incredibilmente bassa, ma secondo il mio parere è un’età giusta anche se un pò precoce, perchè io considero l’età tra i 15 e i 25 anni l’età più bella di una vita di una persona, di conseguenza perchè non approfittarne quando si è giovani e pieni di ormoni impazziti?

Se si chiede conferma ai giovani loro ti dicono che le ragazze, secondo il loro personalissimo parere si concedono troppo tardi, questo è veramente un parere scandaloso, voglio dire mi pare che già l’età sia sufficientemente bassa, non credo sia il caso di abbassarla ulteriormente. Questa voglia irrefrenabile di noi giovani (intesi come maschi) è dovuta al continuo bombardamento mediatico che viene esercitato sul sesso, veniamo infatti continuamente invogliati dalla tv e dai giornali a dover per forza provare questa nuova cosa che è l’amore fisico, che è giusto ma tutto a tempo debito; non bisogna insomma forzare i giovani a farlo a tutti i costi in età tenerissima, hanno tutta la vita per farlo.

Il sesso ormai è stato commercializzato, come tutte le cose, se si continua di questo passo l’età in cui i giovani lo faranno si abbasserà ulteriormente, e avremo davanti a noi degli scenari molto gravi, ricordatevi fate sesso, più che potete, con tutte le donne che vi pare, ma non sprecatelo perchè la cosa più bella del mondo deve essere sempre perfetta e se affrettare troppo i tempi rischiate di rimanere delusi, e questo non deve mai accadere in ambito sessuale.

Leave A Response »