Qualche dritta per approcciare una donna durante un aperitivo.

Renato Bellini ottobre 12, 2010 8

E’ indubbio. L’uomo affascinante deve essere arrogante e scontroso. Non vi passi per la testa di essere gentili e premurosi che vi scambierebbero per un assistente sociale pagato dal Comune.

Ormai le donne, vezzeggiate da certa stampa populista, si sentono totali padrone della propria vita. Ma noi, veri uomini, diciamo no a questa deriva femminile e femminista.

Se vogliamo conquistare una donna, alla meglio la insultiamo. E di esempi di comprovato successo ne abbiamo a bizzeffe, anzi, a pizzette, visto che adoriamo gli aperitivi e i buffet.

Per esempio, mentre siete in un locale che vi servite con un cockail in mano, puntate il vassoio dove sono rimaste solo un paio di pizzette. Prima o poi arriverà una donna affamata ed esigente.

Allora lei guardandovi con “apparente” dolcezza si aspetterà che voi dividiate il cibo residuo. E invece voi no! Vi pappate davanti a lei tutto e le dite “l’unica pizza te la darei in faccia tanto sei brutta“.

Lei si innamorerà di voi. Solo in un caso potrebbero sorgere problemi di ordine pubblico. Se ad esempio la donna è fidanzata. Allora voi userete il buon vecchio trucco del “cinghiale impazzito”.

Un trucco che consiste nel dire al ragazzo della donna che in realtà è stata lei ad importunarvi, sorridendovi e sfiorandovi il pacco con la mano. Lui, se è un vero uomo, si arrabbierà con lei.

Proprio come un cinghiale impazzito la picchierà davanti ai vostri occhi, regalandole quelle pizze in faccia che tanto desiderava. Un giusto compenso per tanta fatica. Parola di Rosario Masi, potete fidarvi!

8 Comments »

  1. Yello Pecora maggio 28, 2010 at 10:01 am - Reply

    Ahahahah!
    No ma questo è un capolavoro.
    Mi viene voglia di stamparlo e incorniciarlo.

    • Rosario Masi maggio 28, 2010 at 10:07 am - Reply

      Grazie, farò proseliti me lo sento.

      • Yellow Pecora maggio 28, 2010 at 11:39 am - Reply

        Li stai già facendo.

  2. Kra maggio 28, 2010 at 12:02 pm - Reply

    Uffa che palle. Quando vuoi essere simpatico non fai ridere.

    • Rosario Masi maggio 28, 2010 at 12:07 pm - Reply

      Se vuoi partecipo ad una gara di rutti, così almeno sorridi.

  3. Nuanda maggio 28, 2010 at 1:40 pm - Reply

    ma queste tecniche le hai provate??? giusto per capire, tu faresti meglio ad essere gay!!! una donna nn la conquisterai mai con questi modi. mamma mia inorridisco, saresti da segnalare al ministero delle pari opportunità, veramente. ma sei stato cresciuto dai lupi come mowgli??? poi parli della violenza comme un atto lecito, nn puoi dire sul serio!!!!

    • Rosario Masi maggio 28, 2010 at 3:09 pm - Reply

      Ma io non sono violento, al massimo pongo le basi perchè lo diventino gli altri. In ogni caso non c’è stata tecnica che io non abbia prima provato personalmente. Prima di dispensare consigli devo testare le teorie, anche per un senso di responsabilità.

  4. Andrea ottobre 12, 2010 at 10:21 am - Reply

    E invece no, giusto le donne hanno proprio rotto a chiedere e ottenere tutto da uomini che trattano come zerbini, veramente più una donna la tratti bene più ricevi pesci in faccia sono daccordissimo.

Leave A Response »