Come capire se una donna è ninfomane?

Renato Bellini agosto 1, 2008 5

 

Oggi parleremo di un argomento molto piccante ma soprattutto lo definirei intrigante, ovvero è possibile riuscire dallo sguardo di una persona capire se questa è una cosiddetta ninfomane oppure no? Ci sono principalmente due categorie di donne: quelle che hanno la faccina da santerelle, da brave ragazze, quelle che insomma sono insospettabili, e poi ci sono quelle a cui glielo si legge proprio in faccia, quelle che si capisce senza neanche parlarci insieme che sono delle maialine, pronte a prendere qualsiasi cosa che viene ( in tutti i sensi).

Quali sono però quelle che in realtà rispecchiano di più la figura delle ninfomane? Di getto ci verrebbe da dire le cosiddette ragazze di facili costumi, insomma quelle che andrebbero con chiunque, invece, cari lettori non è così, le ragazze che a letto sono più scatenate, tanto a volte da farvi venire anche voglia di scappare sono le “suore”. Perchè questo? Queste fanciulle infatti, hanno, molto spesso, una voglia repressa al loro interno, anche se non lo danno a vedere, anzi sembrano tanto buone e care, magari a fare la spesa con la mamma, o a portare fuori in cane con il papà, ma in realtà, non aspettano altro che un ragazzo che le faccia sentire delle vere donne!

Esistono ovviamente anche le eccezioni, nel senso che comunque ci sono persone che sono così come ci appaiono anche nella vita sessuale, per esempio la classica ragazza che studia ingegneria, molte volte è così, sempre sui libri, non pensa a altro se non allo studio, quelle sono casi disperati, ma a noi non interessano quei soggetti; per capire se effettivamente una ragazza è ninfomane bisogna prima parlarci un pò insieme, magari stuzzicarla su certi argomenti un pò “caldi” e vedere di conseguenza la sua reazione, vedere insomma come li affronta, se si vergogna o se oppure fa finta di farlo.

Bisogna fare però molta attenzione quando si incontrano soggettini del genere, non si sa mai infatti cosa può passare nella testa di una ragazza, bisogna non spaventarsi insomma se si vede nei suoi occhi una voglia allucinante di giocare con il vostro joystick, perchè molto spesso queste persone non si rendono conto di quello che stanno facendo e si potrebbe avere a che fare con vere e proprie bestie scatenate su di voi per prosciugarvi interamente. Oggi sarà che la gente ha sempre più voglia di fare l’amore questa categoria va per la maggiore, nel senso che molto spesso si cercano proprio dei rapporti con ragazze, che non si possono neanche definire ragazze di strada, perchè le zoccole, fanno quello di mestiere, ma molte volte, per non dire sempre, non hanno voglia di avere un rapporto sessuale, e quindi non rendono al massimo, mentre invece questa categoria “molto particolare” rende al meglio sempre, perchè hanno la voglia di sesso che le scorre nelle vene!!
Io personalmente non ho mai avuto rapporti del genere, quindi non ho la più pallida idea di come possa essere, vi posso però dire che anche questa, secondo me è un’esperienza da provare, proprio perchè io sostengo che nel sesso si debba provare e fare un pò di tutto, con persone diverse, perchè ognuno di noi è fatto a suo modo nella vita, e anche nel sesso e scoprire sempre persone nuove può essere molto interessante, in questo caso però direi stimolante!!

5 Comments »

  1. Uomo Zucca novembre 9, 2010 at 6:05 pm - Reply

    Hm.. però escludi la categoria delle “addrizzacazzi!” (provocatrici) – moooolto più comuini delle Ninfomani – quelle che per stare al centro dell’attensione si fingono porché, ma in realtà vogliono solo qualcuno che gli sbavi dietro!
    Diciamo che “le aadrizzacazzi adottano una strategia mimetica!

  2. david gennaio 12, 2011 at 12:46 am - Reply

    Sono tutte frasi che frasi che hanno un senso logico, che possono sicuramente essere veritiere, ma POSSONO… quello che mi fa pensare sulla validità di questa giuda per riconoscere le ninfomani è il fatto che tu non hai mai avuto rapporti con neanche una persona che appartiene a questa categoria…
    Se così stanno le cose mi spieghi come fai a dire tutto quello che dici?
    Cioè su quali basi tu costruisci le tue teorie?Di che cosa stai parlando?
    Ti rendi conto di quello che hai detto nelle ultime?
    E’ come se io scrivessi un libro sulla fisica nucleare e poi all’ultimo dichiarasse di aver studiato lettere?
    Non so se ti rendi conto della terribile gaffe che hai fatto, ma è come se avessi dichiarato: <>

    • Renato Bellini gennaio 14, 2011 at 2:20 am - Reply

      noi non abbiamo studiato fisica nucleare, su questo puoi esserne certo al 100%!

      • Strozzapreti marzo 30, 2011 at 9:39 pm - Reply

        a renato belli…? Suca!!!

  3. Strozzapreti marzo 30, 2011 at 9:38 pm - Reply

    Ma cojone, te do ‘n pizzone che ste smonto ‘e braccia e ce gioco a criket!
    Parla come mangi e fatte più pippe e vedi de scriverne meno che manco sai di che parli, a verginello! vattelo a pija ‘n culo e poi arescriveci qualcosa de concreto, cretino!

Leave A Response »