Da cosa si riconosce una bella coppia?

Renato Bellini novembre 10, 2010 1

Molti lettori mi hanno fatto notare che io parli sempre di escort e di prostitute, senza mai soffermarmi sulla possibilità che un uomo stia fedelmente con una donna.

In tal caso, voglio aprire una riflessione: pensate di comporre una bella coppia? No, non lo dico per polemizzare, ma a volte vedo tante carinerie, senza che peraltro poi vi sia un minimo di affinità.

Come per ogni conquista, quando si sta con una donna è legittimo chiedersi se la stessa ci renda felici o se, al contrario, tiri fuori la parte peggiore della nostra personalità.

Nello specifico, è diffusa l’idea che “l’amore è bello se è litigarello”. Ma non è vero! Se si passano le ore a litigare sulle più frivole sciocchezze è bene tirare i remi in barca e mandare la femmina a quel paese.

Inutile fingere di star bene, se ogni due per tre di valuta l’ipotesi di lasciar la propria donna o se si dubita sulla sua fedeltà. Un principio deve dunque essere chiaro:

se una donna vi ama, fa di tutto per vedervi stampato sulle labbra un sorriso, che esso comporti andare in cucina a prepararvi il pranzo o al soddisfarvi i vostri bisogni sessuali. Così come è chiaro debba essere per voi.

Certamente sarebbe molto più comodo andare a prostitute, infatti non capisco che necessità si abbia di frequentare solo una donna, ma siete voi che scegliete: cavoli vostri.

One Comment »

  1. monteur dicembre 28, 2010 at 10:10 pm - Reply

    “litigare sulle più frivole sciocchezze” questo è un punto fondamentale… c’è sempre meno voglia e tempo da buttare così..nn son più i tempi d’ oro…

    “se una donna vi ama, fa di tutto per vedervi stampato sulle labbra un sorriso, che esso comporti andare in cucina a prepararvi il pranzo o al soddisfarvi i vostri bisogni sessuali. Così come è chiaro debba essere per voi.”

    peccato che ripeto è davvero difficile trovare una donna che vi ami se le cose vanno male oggidì

Leave A Response »