E’ un bene che la vostra ragazza si vesta trasgressiva?

Renato Bellini luglio 8, 2010 15

Quando esco con una donna, spesso mi chiedo se sia un bene che gli uomini la guardino. E buona parte di queste perplessità nasce anche dal modo di vestire della persona con cui esco.

Non di rado mi ritrovo a passeggiare con signorine indossanti minigonne bianche e tacco 12 con tanto di plateau in radica. Per non parlare della camminata, non proprio da pescivendola.

Ma pur approvando un tale stile, contrassegnato da eleganza e distintività, mi rammarico non poco osservando le facce diseredate degli uomini che mi fissano l’accompagnatrice.

Ci sono delle situazioni nella quale mi vien voglia di esclamargli contro “ma che cavolo, non hai mai vista una?”. Ma poi mi tiro indietro, perchè alla fine era ciò che volevo.

E allora il disagio diventa come un boomerang. Compro la donna per essere guardato, e poi l’essere guardato mi disturba. Il motivo è la crisi, la gente non ha soldi ed è invidiosa.

La soluzione sarebbe organizzare feste in mezzo a tante topolone, in maniera tale da condividere questi enormi quantitativi di carne umana con i pezzenti che ci scrutano.

Morale della favola: se la vostra escort si veste in modo molto sexy può essere un problema, a meno che non abbiate intenzione di sponsorizzare eventi a cui hanno accesso i barboni.

15 Comments »

  1. Renato Bellini luglio 9, 2010 at 12:00 am - Reply

    bella la foto…

    • Tiziano Amendola luglio 9, 2010 at 12:26 am - Reply

      Condivido, bravo Masi!

    • Angel luglio 9, 2010 at 10:44 pm - Reply

      Notevole.

  2. hermano luglio 10, 2010 at 5:41 pm - Reply

    ma vi siete fottuti il cervello? o non ne avete mai posseduto uno? pobabilmente se siete a favore del Presi è vera la seconda delle due…..

    • Rosario Masi luglio 14, 2010 at 4:54 pm - Reply

      Detto da uno che non sa neanche scrivere il suo nome fa abbastanza ridere.

      • hermano luglio 14, 2010 at 9:59 pm - Reply

        testa gloriosa, che ne sai come si scrive il mio nome, rispondi invece con logica ed intelligenza se ne sei capace….. o sai tirare solo la lingua fuori per porgerla tra le terga del tuo padrone……

        • Rosario Masi luglio 15, 2010 at 11:52 am - Reply

          Io ho come unico padrone il mio apparato riproduttivo.

      • Renato Bellini luglio 14, 2010 at 11:53 pm - Reply

        concordo

  3. Marina luglio 14, 2010 at 4:48 pm - Reply

    Ma sai parlare italiano?

    “un tale stile, contrassegnato da eleganza e distintività”
    stile da prostituta in quanto dici “Compro la donna” o “la vostra escort”
    stile da nobil donna del tuo stesso rango immagino.
    Il termine distintività è nato da una scoreggia del tuo cervello o l’hai sentito usare dal tuo padrone?

    “facce diseredate”
    una faccia con l’eredità invece com’è? Piena di cicatrici?

    “Ci sono delle situazioni nella quale”
    nelle quali, plurale di nella quale

    “Compro la donna per essere guardato, e poi l’essere guardato mi disturba”
    fai bene a chiamarlo disagio, sei una persona insicura, probabilmente molto spaventato dalle donne non a pagamento, e questo sfocia nella tua grande indecisione: ti piace esser guardato o no?

    “enormi quantitativi di carne umana”
    sono così abbondanti le tue prostitute che frequenti?

    “ma che cavolo, non hai mai vista una?”
    forse sono stupiti di vedere una prostituta che non stia sul marciapiede ma a braccetto col cliente di turno, cioè tu.

    • Rosario Masi luglio 14, 2010 at 4:53 pm - Reply

      Tutto questo casino solo perchè non hai il culo bello come quello della foto.

      • Marina luglio 14, 2010 at 4:56 pm - Reply

        Non sono invidiosa della bellezza, anzi ne sono un’ammiratrice. Quella foto è l’unica cosa bella, oltre che sensata, di questa pagina.

    • Renato Bellini luglio 14, 2010 at 11:54 pm - Reply

      ma tu da quant’è che non fai l’amore con il tuo uomo? ammesso che ne abbia uno? sembri acidella…

  4. hermano luglio 14, 2010 at 10:03 pm - Reply

    anche te sei solo un utlizzatore finale? ma..va..la, valavalvala..

    Cara Marina dopo il TG4 questo è un altro di qui grotteschi “magazine” che per quanto son ridicoli e vacui ti possono sono che allietar la giornata

    • Renato Bellini luglio 14, 2010 at 11:53 pm - Reply

      lo prendo come un complimento!

  5. hermano luglio 14, 2010 at 10:10 pm - Reply

    Marina sempre per farti due risatee capire lo spessore delgi elettori e lettori che abbiamo in questo paese dovresti leggere quest’altra idiozia “Il fascino di un uomo cresce in proporzione al suo conto in banca. in Filosofia e Prostituzione
    at July 13th, 2010”. Capisci filosofia e prostituzione, probabilmente per taluni tutte le donne, ecceto mamma, sorella e (qualche volta) moglie, sono prostitute….. ma solo quelle degli altri……e loro i maschietti, tutti bravi cattolici osservanti (le gambe) la domenica in chiesa, e dal lunedì al venerdì a fottere il prossimo e la prossima…… grazie di esistere….

Leave A Response »