Ecclestone ci ripensa, niente GP di Roma!

Renato Bellini gennaio 13, 2011 2
Ecclestone ci ripensa, niente GP di Roma!

Con una lettera indirizzata direttamente al sindaco di Roma Gianni Alemanno, il capo della F1 fa dietrofront sulla vicenda GP di Roma chiosando “in Italia c’è già Monza, no a 2 gran premi nello stesso Paese“.

Pensare che venerdì 21 gennaio proprio Alemanno avrebbe dovuto presenziare alla conferenza stampa “Roma Formula Futuro”, ma a questo punto pare che l’evento verrà definitivamente decalendarizzato.

E’ del tutto evidente che Ecclestone stia dando la priorità a nuovi gran premi che sfruttino le potenzialità di Stati Uniti o Russia, paesi tuttora prive di appuntamenti di F1.

Nella capitale però possiamo confortarci con il fatto che, non dovendo recintare nessuna strada e con un traffico stradale maggiormente scorrevole, le prostitute possano lavorare senza scombussolamenti di sorta.

Paula Haymoba è chiara “noi volere lavorare in pace e auto da corsa di formula uno no fermare per abbordaggio. Per questo noi contente che gran premio di Roma non si fa.

2 Comments »

  1. Arch Fontana Arnaldi gennaio 16, 2011 at 8:38 am - Reply

    la soluzione per salvare capra e cavoli già esiste da 2 anni.
    ed è il ripristino della corsa dei carri al Circo Massimo.
    hanno parlato di noi 150 giornali in 12 lingue, vedi la rassegna stampa sul ns. sito. http://www.vadisalmaximo.com

    cordiali saluti

    Arch Mario Fontana Arnaldi.

    • Tiziano Amendola gennaio 16, 2011 at 12:59 pm - Reply

      Grazie per la segnalazione!

Leave A Response »