La tua donna ha molti ex? Diverrai un ex anche tu.

Renato Bellini ottobre 20, 2010 26

Io mi chiedo cosa frulli nella testa di molti uomini. Ragazzi che ripongono le loro speranze in femmine con una storia alle spalle fatta di decine di rapporti sessuali con altri uomini.

Ma cosa credete? Che se una ragazza ha già consumato 12 salsicciotti prima di voi, il vostro sia l’ultimo e definitivo? No cari miei, voi siete solo un numero. Uno dei tanti. E non vi rammaricate troppo, un rimedio c’è.

Scovare giovani perle rare, ecco la soluzione. In alternativa della classica esperienza sentimentale con una ragazza conosciuta durante gli esami di maturità, che vi auguro possa diventare vostra moglie.

Ma la legge Masi non accetta compromessi, se la vostra donna ha avuto in passato altri uomini, tanti più sono stati questi uomini tanto è più probabile che anche voi diverrete degli ex.

E po’ diciamolo, con quale coraggio un giorno potrete guardare negli occhi i vostri figli? Direte loro che è normale che una donna stia con decine e decine di uomini?

E no cari miei. Se poi, voi che state leggendo, siete delle donne, e non condividete le mie profonde riflessioni, beh, non è un problema mio.

La donna spaventata dagli esami di maturità è sempre in cerca di supporto psicologico.

E siccome io sono molto supportativo, le donne giovani mi piaccio così.

26 Comments »

  1. Nicodemus maggio 3, 2010 at 2:45 pm - Reply

    “E siccome io sono molto supportativo, le donne giovani mi piaccio così.”
    La grammatica cade colpita a morte.
    E la logica ancora peggio, annientata dal coefficiente di idiozia di questo articolo, insolitamente alto.

    • Matteo maggio 5, 2010 at 2:19 am - Reply

      Certo che il notro amico Masi ne ha tolto un’altra delle sua su questo blog… che perle di saggezza hahahhahahahahahahha

      • Rosario Masi maggio 5, 2010 at 11:58 am - Reply

        Grazie Matteo, certi attestati di stima mi lusinghiano.

  2. genux maggio 8, 2010 at 5:48 pm - Reply

    Masi & il salsicciotto definitivo…

  3. Nuanda maggio 11, 2010 at 12:25 pm - Reply

    Quindi una donna per te non potrà mai sperare di avere a fianco l’uomo giusto, che la faccia sentire amata?? non è detto che se uno ha vuto tanti ex, faccia anche di te un ex. magari li ha lasciati perchè nn erano come lei si aspettava, e possono esserci trentamila altri motivi.
    p.s. vorrei consigliarti di riguardare i post quando li scrivi “psicoloGGico”

    • Rosario Masi maggio 11, 2010 at 6:52 pm - Reply

      Ma scusami è matematico, più uomini hai avuto più è probabile che ne avrai altri. Non è difficile da capire!

      • Nicodemus maggio 14, 2010 at 7:54 am - Reply

        L’unica cosa matematica qui è l’operazione seguente:
        “RosarioMasi” + “tastiera di un pc” = “stronzate sottoforma di articolo”

  4. Kurama maggio 12, 2010 at 8:42 pm - Reply

    Notare il “psicologgico” con due g che ha tracciato il nostro Masi…Ma la grammatica l’hai studiata o per te è solo un optional?

  5. Yellow Pecora maggio 20, 2010 at 4:40 pm - Reply

    Non puo’ essere. Tu non sei reale.

    • Renato Bellini maggio 20, 2010 at 6:41 pm - Reply

      rosario questa si sta innamorando di te!!

      • Rosario Masi maggio 25, 2010 at 12:28 pm - Reply

        Chi? Dove abita??

  6. Yellow Pecora maggio 20, 2010 at 4:41 pm - Reply

    Io ti devo conoscere!!!!!

  7. Nicodemus maggio 21, 2010 at 8:07 am - Reply

    Io rispondo agli articoli per il piacere di scrivere: ma continuo con la mia tesi sull’esperimento sociologico.

    • Rosario Masi maggio 21, 2010 at 8:33 am - Reply

      E in cosa consiste questo fantomatico esperimento?

      • Ampere maggio 23, 2010 at 4:03 pm - Reply

        Anche io sarei curioso di saperlo.

        PS Ho conosciuto solo da poco questo sito…è fantastico, non può essere vero.

        • Nicodemus maggio 24, 2010 at 11:09 am - Reply

          potrebbe essere l’esperimento di un gruppo di studenti di sociologia che stanno preparando la tesi di laurea.
          Creano un sito in cui viene proposto lo stereotipo dell’uomo becero, quello che difficilmente si trova nella realtà perchè è un concetto ideale.
          Poi guardano, nei commenti, la reazione della gente davanti allo stereotipo, per “tastare il polso” al maschio medio italiano.

          • Angel maggio 25, 2010 at 12:22 pm -

            Plausibile…

  8. Angel maggio 25, 2010 at 12:28 pm - Reply

    Esimio Sig. Masi, in sostanza, se ho capito bene, lei sostiene:
    1) che un uomo è assolutamente giustificato e, anzi, indotto a liberare la bestia dove, come e con chi capita, mentre una donna che fa la stessa identica cosa, perché il piacere sessuale è un diritto di entrambi i sessi, è una donna di mal costume?
    2) che una donna che è stata già con “molti” uomini, magari semplicemente perché non ha trovato quello giusto, o perché, come il 95% degli uomini fino ad una certa età si è voluta divertire, al pari degli individui del sesso opposto, non sarà mai disposta a stabilire una relazione seria nemmeno se si trovasse nella condizione di farlo?

    Attendo con ansia le sue preziose delucidazioni in merito.

    • Rosario Masi maggio 25, 2010 at 12:34 pm - Reply

      Mio caro Angel, la ringrazio per le domande.

      1) un uomo è una bestia, deve approcciarsi con le femmine per un’esigenza endemica. è risaputo che se non ci diamo da fare ci viene un tumore alla prostata. e poi il nostro fabbisogno sessuale è più alto. uomini e donne non sono e non devono essere sullo stesso piano.
      2) se una donna si diverte ciulando in giro si prostituisca. fa quello che vuole e la pagano anche.

      Spero che le mie profonde riflessioni filosofiche siino stati alla portata del suo livello culturale, riconosco una certa superiorità rispetto alla media.

  9. V maggio 25, 2010 at 7:03 pm - Reply

    secondo me hai il pene minuscolo e probabilmente non sai nemmeno bene cosa farci

    • Renato Bellini maggio 25, 2010 at 9:53 pm - Reply

      se le tue argomentazioni si limitano a questo, fai veramente onore alle donne, complimenti.

      • Nicodemus maggio 25, 2010 at 11:34 pm - Reply

        ha parlato l’araldo delle argomentazioni profonde.
        Perchè non ridai una letta alle tue risposte in alcuni post precedenti? (ad esempio, quelle relative all’articolo sulla Prius)

  10. Lunapic ottobre 20, 2010 at 5:05 pm - Reply

    In ogni modo quest’articolo è vecchio l’ho letto un pò di tempo orsono magari cambia un pò le parole se hai il blocco dello scrivano….Rosy

    • Rosario Masi ottobre 20, 2010 at 7:32 pm - Reply

      Lunapic hai ragione, ma molti non l’avevano ancora letto. Comunque visto che sei un lettore fedele verrai premiato molto presto con una mia nuova perla, promesso!

  11. Lunapic ottobre 20, 2010 at 9:11 pm - Reply

    ok grazie, sei sempre il migliore comunque

    • Rosario Masi ottobre 21, 2010 at 10:09 am - Reply

      Grazie a te 😉

Leave A Response »