“Lui tifa Azzurri, lei è con l’amante”, La Stampa scopre l’acqua calda.

Renato Bellini giugno 25, 2010 4

Incredibile come la gente spenda 1,20 euro al giorno per comprare quotidiani e leggere notizie con due settimane di ritardo rispetto al nostro sito.

Navigando in rete, mi sono imbattuto sul sito de La Stampa di Torino e solo oggi si sono accorti del boom di prenotazioni negli alberghi durante le partite della nazionale.

Io avevo già previsto tutto, sia che l’Italia non avrebbe vinto, sia che la moglie se la sarebbe fatta con me o con qualche altro amante. Ma è ovvio.

Cosa vuoi che gliene freghi ad una donna sana di mente delle partite di calcio? E cosa vuoi che gliene freghi ad un uomo vero di una nazionale di vecchi incapaci?

Infine, una riflessione ai giornalisti del quotidiano torinese. Provate ad interpretare i gusti dei lettori in anticipo ogni tanto, così magari eviteremmo di leggere la scoperta dell’acqua calda.

http://www.lastampa.it/multimedia/multimedia.asp?p=1&pm=2&IDmsezione=113&IDalbum=27505&tipo=FOTOGALLERY#mpos

http://dauomo.com/2010/06/i-mariti-vedono-litalia-voi-piantategli-le-corna/

4 Comments »

  1. Angel giugno 25, 2010 at 1:20 pm - Reply

    Pura curiosità, Masi: quante se n’è fatte dall’inizio del mondiale?

    • Rosario Masi giugno 25, 2010 at 1:28 pm - Reply

      Tre quante sono state le partite della nazionale.

      • Angel giugno 25, 2010 at 2:11 pm - Reply

        E di s###e, ogni volta che pensava cosa scrivere in ognuno dei suoi illuminanti articoli “di un certo livello”?

        • Rosario Masi giugno 25, 2010 at 2:20 pm - Reply

          Dipende come gira alle ragazze, un buon numero comunque.

Leave A Response »