Milano: night club sotto sequestro. I titolari: “volevamo solo emulare Silvio”.

Renato Bellini ottobre 21, 2010 0

Lutto nel mondo della prostituzione:  la notte scorsa a Milano sono stati messi sotto sequestro dai Carabinieri i night club “Pussycat” e “Dolce vita”.

Ben quattro arresti per sfruttamento della prostituzione, dopo che i militari dell’Arma hanno scoperto una vera e propria organizzazione che permetteva prestazioni sessuali tra i clienti e le ragazze appena fuori dal locale.

I titolari si difendono sostenendo che “l’idea ci è venuta in mente ammirando le gesta del nostro amato Presindente del Consiglio, tra le ville in Sardegna e Antigua: quante gnocche!”.

Come dare loro torto: in un mondo dove non si fa carriera se non ci si sottopone ad attenzioni “fisiche”, l’esercizio della prostituzione in un night club in confronto ci sembra una barzelletta.

Speriamo che il nostro mentore, Silvio Berlusconi, possa intervenire abrogando la legge Merlin e restituendo agli italiani quelle vagonate di gnocca che si meritano.

Leave A Response »