Montecarlo: 500 euro per un’ora non è un prezzo da Paese civile.

Renato Bellini febbraio 18, 2011 0

L’allarme lanciato da DaUomo nei mesi scorsi non ha sortito gli effetti sperati: a Montecarlo un’escort costa ancora 500 euro all’ora, un prezzo esagerato, non degno di un Paese civile.

Per noi uomini di mondo diventa davvero difficoltoso rapportarsi con tante giovani accompagnatrici dovendole pagare così tanto, senza poi contare che ci si debba anche sobbarcare il costo dell’albergo.

No gente, NCS: non ci siamo. Nei prossimi mesi la nostra rivista si farà portavoce di un nuovo servizio low cost di escort per sfamare le giovani generazioni a suon di belle topolone.

Noi, alfieri dell’eterosessualità, comuni denominatori della bella vita, siamo fermamente convinti che qualche sconticino giovi alla salute di tutti gli Italiani, sempre pronti ad altruistici gesti all’estero come in Patria.

DaUomo, l’unica rivista per uomini veri, sta dalla tua parte, alla faccia di chi con le sue ipocrite e bigotte considerazioni ci giudica come “rozzi e superficiali”: ma ci faccia il piacere.

Leave A Response »