More o bionde? Questo è il problema.

Renato Bellini agosto 7, 2008 0

Nell’ articolo di oggi parliamo di una delle dispute più famose da quando è iniziato il rapporto tra uomo e donna ovvero a noi maschietti piacciono e di conseguenza ci arrapano di più le ragazze bionde o quelle more?Per iniziare possiamo dire che è una cosa molto soggettiva, infatti ognuno di noi ha le sue preferenze e di conseguenza è impossibile stabilire se intrigano di più le une piuttosto che le altre.

Molti sostengono che le bionde siano le più stupide e le più galline, questo in parte è vero, ma hanno anche tanti pregi, infatti si dice che a letto siano molto più giocherellone (chi vuole intendere, intenda), e questo per la nostra generazione, che si sa è molto più vogliosa di sesso rispetto a quella di una volta è una cosa molto positiva. Questo indirizzerebbe sulle bionde, ma ci sono altre suddivisioni tra le bionde, infatti la classica biondona con occhi azzurri è molto più zoccola rispetto a una più “mediterranea”.

Le more invece sono le più diffuse, c’è molta più probabilità di finire a letto con una castana rispetto che con una chiara di capelli, sono però le più comuni, di conseguenza si può incontrare di tutto, c’è meno selezione e si può incappare in situazioni imbarazzanti. Chiedendo in giro sono venuto a capo che ai giovani d’oggi interessano di più le ragazze more, non per niente ma perchè il maschio italiano è molto più attratto dalla classica ragazza mediterranea, carnagione scura, capelli scuri, occhi scuri, e chiedendo pareri in giro le bionde vengono considerate le classiche ragazze pulite, da storia seria; il problema è che oggi sempre meno soggetti sono interessati a storie durature, e preferiscono la classica scappatella all’italiana, e scusate cari lettori, ma una ragazza del sud è perfetta per questo tipo di relazione.

Io personalmente preferisco le ragazze, in generale, che siano come siano, secondo me l’importante è trovarsi bene con una persona, indipendentemente dal suo aspetto fisico, tutte le storie che si sentono in giro, secondo me, non sono veritiere, si cerca infatti di mettere del marcio tra le due fazioni, ma voi non credeteci e andate per la vostra strada.

Cercare una conclusione per questo articolo è difficile da trovare, però ripensandoci non abbiamo considerato la terza categoria: le rosse…personalmente non mi è mai capitato di avere una relazione con una ragazza rossa, ma mi piacerebbe provare, quindi se vi capita l’occasione approfittatene come sempre e vedrete che rimarrete soddisfatti.

Leave A Response »