Perchè alcune donne vanno in bici?

Renato Bellini luglio 28, 2010 19

Le vedi scorazzare a destra e a manca con le loro cavolo di biciclette, senza che si sappia dove vanno, che fanno e soprattutto perchè ci vanno. In bicicletta poi, che ridicole!

La domanda legittima è chi glielo faccia fare a pedalare, sotto il sole cocente, in mezzo al traffico, in barba a qualsiasi criterio di sicurezza attiva e passiva. Insomma, delle vere scellerate.

Sembra quasi che ci sia un ente preposto a pagarle, invece sono loro che decidono autonomamente di spostarsi pedalando come delle forsennate, quasi ad aspettare il momento di svenire.

Ma siccome nessuno fa nulla a caso, legittimo chiedersi per quale diavolo di motivo questi strani esseri non utilizzino più comodi motorini o automobili climatizzate.

Ma la risposta c’è e si chiama sellino ergonomico. Le biciclette ormai hanno un sellino a tal punto falloidale che le donne vanno in bici quasi esclusivamente per una soddisfazione di natura erotica.

Non a caso, le prostitute, notoriamente soddisfatte sessualmente, non sono mai andate in bici. Avete mai sentito parlare di Svetlana che pedala? Io no, mai. E lei conferma.

Insomma, se vedete una in bici chiedetele se vuole rapportarsi con voi. Sono sicuro che da lì a poco annuirà convinta, anche perchè erano mesi che la femmina in questione non aveva rapporti con un uomo.

19 Comments »

  1. MJC luglio 28, 2010 at 2:58 pm - Reply

    Ma a questo punto è meglio non metterlo proprio il sellino…

    • Renato Bellini luglio 29, 2010 at 10:52 am - Reply

      spunto interessante…

  2. alberto luglio 28, 2010 at 10:10 pm - Reply

    l’unico rapporto con uno come te puo’ essere un plotone di eseguzione, vergognati … tua madre gia’ deve essersi vergognata per aver messo al mondo un essere cosi’ bieco

    • Renato Bellini luglio 29, 2010 at 10:56 am - Reply

      perchè tanto odio?

  3. p.g. luglio 29, 2010 at 2:33 pm - Reply

    …il sellino rimanda ad un piacere sessuale?
    adesso mi spiego perchè il numero dei ciclisti maschi è in costante aumento, je piace er “sellino”!!!

  4. S.P. luglio 29, 2010 at 7:42 pm - Reply

    Spero si tratti di uno scherzo idiota: le pensi davvero queste baggianate?

  5. dany62 luglio 29, 2010 at 9:54 pm - Reply

    ma siete uno scherzo?..no perche se siete veri ..beh..ne avete di problemini!!!

    • Renato Bellini agosto 1, 2010 at 12:37 pm - Reply

      quali problemi avremmo secondo te? io sto benissimo.

  6. Emily agosto 1, 2010 at 1:11 am - Reply

    io vado in bici ma sono attiva e soddisfatta come la mettiamo?

    • Renato Bellini agosto 1, 2010 at 12:33 pm - Reply

      magari sei solo illusa di essere soddisfatta!! non hai ancora provato di meglio magari…

      • Emily agosto 1, 2010 at 11:11 pm - Reply

        lascia decidere a me se sono soddisfatta… e comunque ogni regola ( che poi è una regola secondo te) ha le sue eccezioni

  7. martina agosto 1, 2010 at 10:51 am - Reply

    “Siamo contro ogni forma di discrimazione, odio o persecuzione. Non siamo schierati politicamente e non crediamo in ciò che scriviamo.”
    Ah ah ah, oltre che patetici sessisti siete anche dei qualunquisti.
    Dovreste far pagare i vostri lettori per quanto sono simpatici questi articoli da maschio frustrato…
    ps. provate anche voi il sellino, chissà che non vi faccia stare un po’ meno in rete a scrivere inutilità

    • Renato Bellini agosto 1, 2010 at 12:32 pm - Reply

      la prima esigenza dell’uomo moderno è il superfluo. e non l’ha detto un pirla qualunque, vedi tu.

      • martina agosto 1, 2010 at 5:14 pm - Reply

        veri, duri, e pure moderni. ma ragazzi…pardon, signori (vista la cravatta), spero che il mondo fuori da qui vi dia il giusto riconoscimento prima che diventiate soltanto una citazione da usare nelle conversazioni per aver ragione.
        Tuttavia, lo sanno tutti che cambiare un sellino costa meno di un pieno benzina, e magari grazie al vostro post le donne insoddisfatte prima di passare da voi un giro dal meccanico non se lo perderanno. magari è pure carino, e di sicuro meno inamidato o stantio di una frase fatta.

        • Renato Bellini agosto 1, 2010 at 11:09 pm - Reply

          Perché tanto finto perbenismo?? È così indispensabile secondo te??

          • martina agosto 3, 2010 at 12:22 am -

            e perché tanta finta spregiudicatezza infarcita di luoghi comuni? fosse almeno simpatica..

  8. elisa agosto 6, 2010 at 5:18 pm - Reply

    ….credo vi sia sfuggita la frase più bella…le prostitute sono notoriamente soddisfatte ……ma ci credete davvero a ‘ste cavolate che scrivete???? hihihihihi cioè,,,voi davvero credete che quando andate con una prostituta…LEI NON FACCIA FINTA??????hahahahahahahah………questa è fantastica!!!

  9. Don Sergione il santo agosto 12, 2010 at 4:38 am - Reply

    Io non posso andare in bicicletta perchè mi si irrita la prostata

    • Renato Bellini agosto 12, 2010 at 9:23 am - Reply

      capisco… non ci sono sellini che evitano questa irritazione?

Leave A Response »