Pescatore recupera trota salmonata da 12 kg infarcita con un perizoma di seta.

Renato Bellini marzo 27, 2009 0

sesso-al-mare

Di storie strane al giorno d’oggi se ne sentono davvero tantissime e una, davvero molto particolare, ve la sto per raccontare oggi. Poco tempo fa è successo un fatto davvero molto curioso, che ha come protagonista un pescatore abituale che come tutte le mattine, visto che è in pensione, si reca al fiume per la caccia al suo pesce preferito: la trota salmonata. 

E’ un animale abbastanza facile da catturare se si conoscono bene i posti che frequenta. Ma un bel giorno accadde una cosa che ha davvero dell’incredibile. 

L’uomo si recò come sempre al fiume a riuscì a catturare una trota salmonata di 12 chili. Niente male per un pesce di fiume; la prese e la portò a casa per farsi un buon pranzetto insieme a sua moglie. 

Appena arrivato a casa, squartò la trota per disliscarla e togliere tutti gli organi, ma fu qui che si trovò di fronte a una cosa mai vista prima e alquanto paradossale. 

Infatti all’interno dell’animale, c’era un perizoma di seta, molto sexy e provocante. Mentre l’uomo fece questa scoperta davvero bizzarra, la moglie passò di lì per caso e vide che suo marito stava armeggiando un perizoma. La donna andò su tutte le furie e cominciò ad accusare il marito di tradimento, credendo che l’intimo fosse di una donna, nonchè amante di suo marito. 

L’uomo cercò di spiegare che cosa era successo veramente e raccontò la storia della trota. Oggettivamente come storia è davvero molto particolare e anche un pò difficile da credere. Infatti la donna non ci credette e chiese immediatamente il divorzio. 

Questo accaduto è successo veramente e dobbiamo ringraziare un nostro affezionato lettore che ci ha fatto questa segnalazione davvero molto curiosa. La storia si è conclusa con il divorzio tra la coppia, per una cosa assolutamente assurda. 

Infatti l’animale avrà ingerito l’indumento che sbadatamente sarà caduto in acqua a qualche coppietta che aveva deciso di trasformare la riva di questo fiumicciattolo nel loro nido d’amore dove potersi concedere senza essere disturbati da nessuno. 

Una volta ingerito, è rimasto ovviamente all’interno del pesce che, poco tempo dopo è stato catturato dall’ignaro pescatore. Insomma per un banalissimo equivoco ha rovinato una coppia che durava da parecchi anni. 

Questa storia ci fa capire che comunque al giorno d’oggi, la fiducia nelle coppie, non è più forte come un tempo e si insinuano sempre più dubbi tra i componenti. 

Con tutte le storie che si sentono in giro, che parlano di amanti e di tradimenti, fa si che la gente diventi molto più dubbiosa e, di conseguenza, viene a mancare una delle componenti più importanti che ci devono essere in un rapporto: la fiducia. 

Se viene a mancare, infatti tutto diventa più difficile e le persone sono molto più frenate e vivono una vita nel dubbio e nella preoccupazione di essere tradite. 

Purtroppo questa è la conseguenza del cambiamento che gli uomini e le donne hanno fatto negli ultimi anni. Una volta, quando si sceglieva un compagno per la vita, non ci si ponevano dei dubbi, si amava solo quella persona e nessun’altra. 

Oggi invece, appena ci si sposa, molti si ritrovano già cornificati dal proprio partner e non è una cosa bella. Cari lettori fate attenzione a come vi muovete e soprattutto, se amate davvero una persona, cercate di non perderla, perchè per una scappatella, potreste rovinare un rapporto molto più importante e duraturo.

Leave A Response »