Sesso ad alta quota: è vero che è più eccitante che sulla terra ferma?

Renato Bellini settembre 11, 2008 0

Di posti strani dove si fa sesso al giorno d’oggi ve ne abbiamo già detti abbastanza, tuttavia non abbiamo mai affrontato un argomento molto particolare, che sta prendendo piede in quest’ultimo periodo e che sembra attizzi molto la generazione di oggi. Sembra infatti che fare sesso in aereo sia diventato la nuova frontiera del sesso fuori di casa e sempre più persone praticano questo tipo di sesso che noi abbiamo rinominato: sesso ad alta quota!!

Tutti noi sappiamo che i bagni di un aereo non sono propriamente il posto ideale dove poter consumare le nostre voglie; tuttavia fare sesso sulle poltrone è impossibile e di conseguenza bisogna sapersi accontentare e sfruttare l’unico posto dove si può praticare il sesso ad alta quota. Il problema è non farsi beccare mentre ci si reca ai servizi con la propria metà e successivamente avere un rapporto molto silenzioso, perchè il posto è molto angusto e dall’esterno si sente tutto. 

Una storia particolare mi è stata raccontata da Benedetta, una hostess che svolge questo lavoro da parecchio tempo; mi ha narrato infatti che quando un aereo è vuoto, e per vuoto intendo che a bordo c’è solo ed esclusivamente l’equipaggio, succedono delle cose impensabili. Capita molte volte infatti, soprattutto per i voli charter, che l’aereomobile si debba recare in un luogo con a bordo solo i componenti dell’equipaggio e, giunto a destinazione, caricherà tutti i passeggeri per portarli indietro. 

L’aereo si trasforma in un vero e proprio “bordello dei cieli”, gli assistenti di volo si dedicano a rapporti sessuali con le hostess, che a loro volta sono si scatenano facendo dei servizzietti ai piloti che sono costretti, giustamente, a non muoversi dalla cabina di pilotaggio. Chiaramente chi ha una vita come quella delle hostess deve trovare il modo per dedicarsi al sesso; la maggior parte del tempo lo passano in volo e di conseguenza l’aereo diventa la loro “casa” e, in certi casi, anche la loro camera da letto.

Parlando con Benedetta ci ha detto che fare sesso sospesi nel vuoto è una figata pazzesca!! Lei infatti il sesso lo interpreta in maniera strana, non le piace farlo nella maniera classica, a casa, in un letto comodo, lei deve farlo in cielo perchè lo considera la sua casa. In realtà io credo che fare sesso ad alta quota non sia più eccitante rispetto alla terra ferma, credo che l’eccitazione derivi dal fatto di farlo in un posto dove è raro potersi dedicare ad attività simili, per questo viene considerato da molti più eccitante. 

Una compagnia low cost, poco tempo fa, ha avuto un idea al quanto bizzarra; voleva infatti fare l’aereo del sesso, una sorta di bordello con le ali, dove a bordo erano presenti spogliarelliste e ragazze molto disponibili. Questo modello di veivolo era stato pensato senza poltrone, ma solo con dei letti dove potersi dedicare completamente all’attività sessuale. Io credo che fare un viaggio del genere sarebbe un’esperienza unica e davvero molto eccitante. Purtroppo per adesso non è ancora in funzione, perchè ovviamente non va molto a genio ai potenti che un aereo svolazzi per i cieli con a bordo la gente che fa sesso, ma secondo me dovrebbero capire e approvare questo progetto davvero molto originale.

Io credo che fare sesso in questo modo, intendo mentre si vola, sia molto particolare. Sicuramente è un’esperienza da provare, ma sinceramente non mi attira molto il fatto di fare sesso in un bagno angusto, scomodo e frequentato. Bisognerebbe inventare l’aereo con delle camere da letto vere e proprie, allora lì sarebbe un’altra musica e la gente comincerebbe a volare molto più volentieri e di frequente. L’aereo al giorno d’oggi è il mezzo di trasporto più usato e di conseguenza dovrebbe essere anche più attrezzato per dare dei tipi di servizi ai propri passeggeri che li facciano sentire più appagati a bordo.

Cari lettori non so se vi capiterà mai di avere un rapporto ad alta quota, sicuramente sarebbe una cosa nuova e da cogliere al volo (in tutti i sensi); sperando che entri in funzione l’aereo del sesso, per adesso accontentiamoci di sfruttare i bagni e di fare più sesso possibile in terra e in cielo!!!!

Leave A Response »