Masi vi aiuta a tradire senza sentirsi in colpa.

Renato Bellini giugno 16, 2010 10

Io, luminare della scienza, superlativo filosofo e poeta, insigne candidato al premio Pulitzer, ho deciso di proporvi le mie teorie sulla vita senza nulla in cambio, se non la vostra immensa stima.

Oggi parliamo di donne. E siccome molti di voi ne hanno avuta almeno una (anche se non si direbbe), ecco qualche dritta su come gestire un tradimento sotto il profilo psicologico.

Ditemi voi, quante volte siete tornati a casa dopo una sveltina nelle strade di periferia con una bella ragazza? Eh cari miei, non c’è cosa più brutta di quel viscido e ipocrita rimorso per le azioni commesse.

Perchè diciamolo, noi uomini abbiamo istinti da dover soddisfare. E se la nostra società qualunquista e perbenista non lo capisce, noi, in mezzo al politicamente corretto, sguazziamo.

Però si sa, delle volte la nostra personalità non basta. E purtroppo ci sale quello stupido rimorso che ci logora per minuti e minuti. Il tempo di fare ciò che vi sto per dire.

Avete tradito la vostra fidanzata? La vostra moglie? No problem, scrivetemi. Elencate al sottoscritto il luogo dove si trovano le puledre e io sarò da loro in un batter di ciglio.

Sono sicuro che una volta che vedrete fare alla vostra partner ciò che voi le avete fatto, scomparirà ogni segno di pentimento e continuerete a trattare la vostra amara metà come merita.

Io, in cambio di questo piccolo favore, non voglio nulla in cambio. Magari ci si può aggiustare con una bella grigliata di carne. E poi, perchè no, vi può ricapitare di tradire e mi richiamerete. Parola di Masi.

10 Comments »

  1. Nuanda giugno 16, 2010 at 8:41 am - Reply

    Nicodemus nn leggere questo articolo!!!!!

    • Rosario Masi giugno 16, 2010 at 7:22 pm - Reply

      Ahahahaha

  2. Angel giugno 16, 2010 at 12:19 pm - Reply

    Masi, ma seriamente per scopare ha bisogno di pagare andando a prostitute ucraine o proporsi di farsi la donna di chi l’ha tradita?

    Si trovi una donna vera, anche due, tre, mille, ma le conquisti senza fare il cretino e, soprattutto, senza pagarle direttamente.

    • Rosario Masi giugno 16, 2010 at 7:26 pm - Reply

      Lo so, ma sarebbe troppo facile così!

      • Angel giugno 17, 2010 at 10:34 am - Reply

        Sarebbe il contrario, semmai.

        • Rosario Masi giugno 17, 2010 at 10:51 am - Reply

          Per me no. Poi, anche se fosse, non siamo mica animali. Per fortuna il nostro grado di civiltà si misura anche in queste cose, dove per conquistare una donna non hai bisogno di pavoneggiarti come fanno gli animali, ma piuttosto si paga in contanti.

          • Angel giugno 17, 2010 at 10:54 am -

            È esattamente quello che ho detto, ovvero che lei è capace di conquistare una donna o di portarsela a letto soltanto pagandola direttamente, e continuando ad affermarlo non fa altro che convincerci ancora di più di questa suo penoso limite sociale.

          • Rosario Masi giugno 17, 2010 at 10:59 am -

            Non è che non sia in grado di conquistare delle pollastre, anzi, è il mio sport preferito. Ma credo sia più onorevole e professionale pagare, non siamo mica delle bestie che debbono far vedere il petto o danzare. Siamo ad un livello di civiltà abbastanza elevato da poterci permettere questi discorsi. Non a caso oggi giustamente le donne scelgono i propri partner in base alla disponibilità economica. Per non parlare di cosa significhi pagare in termini di sollazzo. Puoi cambiare a piacimento, quando e dove vuoi, le tue frequentazioni. “Ho speso un sacco di soldi per alcool, donne e macchine veloci… tutti gli altri li ho sperperati” (G.Best).

          • Angel giugno 17, 2010 at 1:26 pm -

            Non poteva citare un “filosofo” migliore, ora si spiega tutto.

  3. black and blue spirit ottobre 12, 2011 at 9:30 am - Reply

    Rosario fa bene a farsi tutte le donne che vuole.. tanto ormai è una celebrità.. mi meraviglio come ancora quelle là di strada non gli concedano forti sconti/ si concedano gratis vista la continuità con cui lui le va a trovare.. ma purtroppo chi fa del bene come Rosario (regalando alle zozze momenti di compagnia e divertimento) non viene apprezzato, anzi lo si fa pagare! mondo crudele!

Leave A Response »