UFFICIALE: Rosario Masi contatta Mark Zuckerberg per acquisire Facebook.

Renato Bellini novembre 17, 2010 2

Ieri mentre mangiavo il mio panino salsiccia e crauti mi è venuta una brillante idea su come acquisire miliardi di contatti di tutte le topolone sparse nel pianeta.

Mi sono detto “quasi quasi mi compro Facebook”. Un idea davvero geniale, che mi pone all’avanguardia dell’imprenditoria mondiale. Avercene di uomini come me! Ma si sa, l’intelligenza rara est.

L’unico intoppo al mio progettino sembra essere il reperimento del denaro. Mark mi ha chiesto 41 miliardi di dollari, ma dopo insistenze è sceso a 40. Cavolo, un miliardo di euro di sconto!

Un opportunità che non ho potuto rifiutare e che mi ha spinto a cercare dei finanziatori presso le grandi realtà aziendali: già contattati Luigi della panetteria Sturzo e Nicola, il macellaio di Viale Sarca.

Persone che daranno un formidabile contributo ad un sogno: quello di rapportarmi con tutte le femmine del mondo con un solo click. Eh eh, che idea geniale!

Qualora riuscissi ad accaparrarmi Facebook,  le donne iscritte saranno obbligate a rendere pubblico il loro profilo e ad inserire foto pubbliche in cui sono completamente nude. Non male eh?

Inoltre le più topolone, scelte da me, dovranno presentarsi in redazione a Milano (a loro spese) per una ricerca di mercato dal titolo “zozza a chiacchere o zozzona per davvero?”.

Eh eh, non vedo l’ora di terminare la scalata.

2 Comments »

  1. Renato Bellini novembre 17, 2010 at 11:29 am - Reply

    ahahha grande rosario compra tutto!!!

    • Tiziano Amendola novembre 17, 2010 at 11:41 am - Reply

      Eh quando uno ha la verve dell’imprenditore c’è ben poco da fare… grande Rosario, anche se mi son rotto le balle di tradurgli gli articoli in italiano.

Leave A Response »