Uomo viene licenziato dal proprio capo al telefono mentre era a letto con una escort. Il capo era la moglie.

Renato Bellini dicembre 4, 2008 0

Non è la prima volta che sentiamo storie, di persone che invece di essere regolarmente sul posto di lavoro, sono in una stanza d’albergo o a casa propria, a dedicarsi ad una bella scopata con amanti o donne che lo fanno per lavoro vero e proprio. Molte volte si riesce a farla franca e non farsi beccare dal proprio capo, ma nella storia di oggi, non va proprio tutto a gonfie vele.

Infatti oggi parleremo di un uomo che è stato licenziato dal proprio capo, mentre era a letto con una escort, una di quelle ragazze che si fanno pagare abbondantemente, ma che svolgono dei lavoretti impeccabili. Il problema, è che il capo di questo signore, ormai non più giovanissimo, era la propria moglie, la quale sospettava che lui avesse qualche giro nascosto e molto piccante.

Aveva ingaggiato un investigatore privato, perchè vedeva che il marito, era sempre assente dal posto di lavoro. La donna era proprietaria dell’azienda che aveva ereditato dal padre e aveva messo suo marito, che altrimenti non avrebbe trovato nessun lavoro, a tenere i conti della ditta, andare in giro dai clienti, insomma un lavoro di una certa responsabilità.

Il marito, aveva conosciuto questa escort estone che era la fine del mondo, di cui si era anche innamorato, ovviamente amore non corrisposto, ma comunque la ragazza gli faceva degli sconti ottimi sulle prestazioni. Solo che il marito di era fatto tirare dentro questa rete e ormai quasi tutti i giorni si vedeva con questa ragazza e avevano dei rapporti sessuali con i fiocchi.

L’investigatore privato ingaggiato dalla moglie dell’uomo, non ci mise tanto a scoprire tutto e lo riferì immediatamente alla donna, che tutto subito rimase sconvolta e sbalordita. Dopo tutto lei aveva trovato lavoro a suo marito, lo manteneva e lui come se niente fosse andava con un’altra. Certo il sesso tra i due non si faceva più da anni ed è proprio per questo che l’uomo aveva deciso di intraprendere quella strada.

Un giorno quando lui era a letto con la estone, ricevette una telefonata del suo capo, nonchè moglie, che lo licenziò e gli disse di andare a prendere tutte le sue cose a casa e di non farsi vedere mai più. L’uomo cercò di spiegare la situazione, andò dalla moglie supplicandola, ma lei non volle sentire ragione e lo lasciò andare via senza pietà. 

Io credo che perdere la testa per una ragazza giovane, bella e fenomenale sotto le lenzuola sia una cosa davvero molto facile, che può capitare a chiunque. Anche se queste ragazze si fanno pagare a peso d’oro, alla gente non interessa, l’importante è fare sesso con delle bellezze uniche e bravissime nel far godere.

Certo bisogna fare molta attenzione, quest’uomo infatti, ha compromesso il rapporto con sua moglie, che anche se non era attivo sotto il punto di vista sessuale, era comunque un rapporto che gli garantiva la tranquillità economica, un posto di lavoro fisso, insomma tutte cose che al giorno d’oggi, purtroppo, non tutti hanno. Lui si è lasciato incantare da questa bellezza così incredibilmente giovane e bella e non ha più capito niente di tutto il resto.

Quando poi si è reso conto di essere sull’orlo del precipizio, ha cercato di mettere delle pezze con la moglie, ma ormai era troppo tardi. La donna era ferita nell’orgoglio e non ne voleva più sapere di lui. Quell’uomo, ha “buttato” via una vita sicura, per una cosa totalmente insicura. Infatti queste ragazze che si prostituiscono, anche se a un livello molto alto, è molto difficile che si innamorino di un cliente, anche se in passato è capitato. 

C’è da dire che questo signore è stato molto sfortunato, infatti non tutte le moglie ingaggiano degli investigatori privati per monitorare la vita sentimentale del proprio marito. Però questa volta è capitato, e il poveraccio, in un secondo si è trovato per la strada, nel vero senso della parola. Infatti avendo perso tutto ha dovuto programmare la sua sua vita in un modo diverso e molto meno agiato. 

Questo racconto, deve farci capire che, quando si ha un amante, bisogna stare molto attenti ai movimenti che si fanno e a non eccedere troppo nel vedere l’altra persona. La cosa migliore sarebbe quella di prestare la massima fedeltà e il massimo rispetto verso il proprio partner, ma mi rendo conto che molte volte ci sono cose più forti di noi. Attenzione però, perchè basta un passo falso e la vostra vita può cambiare in senso negativo e radicale.

Leave A Response »